top of page
ASSISI 24_edited.jpg

Val d'Orcia & Monte Amiata

 

Toscana



CAPODANNO & EPIFANIA

2023-24

 

RITIRO YOGA & MEDITAZIONE
 

"Wishing You a Happy New Year!"

 

 

29 dicembre-7 gennaio 

weekend o vacanza lunga


nel Silenzio...dalle calde acque dove Fuoco e Acqua si incontrano
ai Cammini Spirituali innevati del Monte Amiata



PRENOTAZIONI MAX ENTRO 15 NOVEMBRE 

Super Offerta prenotazioni entro il 15
 ottobre!

 

(vista la data e la disponibilità limitata di camere in una villo privata, è consigliato prenotare prima possibile!)
 



Tra Leggende Natura Storia e Spiritualità nel cuore dell' Italia che santi e artisti hanno tanto amato...

Noi insieme...
per respirare Silenzio, Pace, Spiritualità, Semplicità
e riaprire finalmente gli occhi per ammirare il Cantico di Francesco d'Assisi..
per incontrarci e trascorrere le Giornate più importanti dell' Anno
con i nostri Messaggi di Pace, 
Yoga e Meditazione della tradizione con Francesca, ​

la Magia della musica e Mantra devozionali.
Coccolati e riscaldati dai sapori e dalle ricette della nostra cucina vegetariana/vegana, dai profumi di tisane e tè speziati delle atmosfere di feste natalizie... 
in Cammino dentro e fuori...
verso luoghi di Riflessione e di Bellezza,
Doni della nostra Madre Terra,
dove incontrare Sora Acqua e Frate Fuoco che danzano nei boschi incantati, la Gioia della Vita. 




CAPODANNO

EPIFANIA 

29 dicembre-7 gennaio


ONLY CAPODANNO 29 dicembre-2 gennaio            

ONLY EPIFANIA 4-7  gennaio 

 

La nostra Residenza Villa Febea

www.baioccovillas.it



Una meravigliosa Villa e Residenza d'Epoca toscana del 1700 ricca di charme dove il tempo si è fermato alla Grande Bellezza... 

Qui sarà la nostra Residenza privata in esclusiva solo per noi dove attendere e festeggiare l'arrivo del Nuovo Anno, alla ricerca delle acque calde e inebrianti di Bagni San Filippo e Bagni Vignone, in Cammino nei boschi incantati e silenziosi di castagni e faggete del Monte Amiata, spesso imbiancati di candida neve, nell' atmosfera magica delle Festivita' natalizie molto viva nei piccoli Borghi e paesi di questa terra carico di fascino, Spiritualita', Arte e Storia.

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Monte Amiata con le ciaspole percorsi per vivere la montagna con lentezza.

Il Monte Amiata è un antico vulcano spento alto 1.738 mt e si innalza tra le province di Siena e Grosseto.

Lungo le sue pendici, ricoperte di castagni e faggete fino alla vetta, si trovano 8 impianti di risalita (per un totale di 10 km di piste) e numerosi sentieri escursionistici, da percorrere in mountain bike, a cavallo o semplicemente a piedi.

In inverno di solito un discreto strato di neve si deposita al suolo a partire dai 1200-1400 mt. e propone una bella selezione di Cammini anche facili tra cui la Pista da fondo del Primo Rifugio,dal Primo Rifugio al Prato delle Macinaie, ​dalle Macinaie – Vetta – Cantore.

Per affittare le ciaspole ci si può rivolgere ai vari noleggi presso le Macinaie o Cantore, in alternativa ad Abbadia San Salvatore.


 

 

 


 

 

 

BAGNO VIGNONI

Il Borgo con la piazza d'acqua

    Bagno Vignoni, immerso nella Val d'Orcia a pochi chilometri da Siena, è un borgo unico al mondo.
  La piazza centrale è occupata da una grande vasca medievale, dove l'acqua sgorga dalla sorgente termale e fumiga lentamente, creando un'atmosfera fiabesca che ha stupito i viaggiatori di ogni tempo.
  Attorno alla vasca si affacciano gli edifici rinascimentali ed il bel loggiato di Santa Caterina da Siena, che conferiscono alla piazza una grande eleganza.
  Le acque si dirigono verso la vicina rupe, che conserva antichi mulini sotterranei con le loro vasche di accumulo (le ex terme libere), mentre altre acque alimentano gli stabilimenti termali nati nel piccolo borgo. Il tutto è immerso in un paesaggio suggestivo, dove fare una bella passeggiata lungo percorsi ben segnalati.


La Piazza delle Sorgenti, al centro del borgo di Bagno Vignoni.

    L'acqua che sgorga nella grande vasca-piazza si dirige verso una rupe calcarea e precipita verso il fiume, dividendosi in rigagnoli che formano cascatelle e concrezioni molto suggestive, mentre la parete nasconde quattro mulini medievali scavati nella roccia, un'opera di ingegneria idraulica molto complessa ed unica nel suo genere.
  É questo il Parco dei Mulini, liberamente visitabile grazie ad un percorso che si inoltra in un'isola di macchia mediterranea, dominata da aromatici cespugli di lentisco.

 

Nella piazza di Bagno Vignoni non si sentono più le voci dei giovani rampolli delle nobili famiglie senesi che nel Rinascimento venivano ospitati in queste case e facevano il bagno nella vasca, ma è rimasto immutato il colpo d'occhio davvero particolare, che diventa irreale nelle serate invernali, quando le luci si confondono nella nebbiolina che sale dall'acqua calda della vasca e volteggia fra le case creando un' atmosfera davvero magica
  Nel '200 l'abbondanza di acqua ispirò la costruzione dei mulini che, insieme alla posizione strategica lungo via Francigena, rese i Bagni di Vignone centro di aspre contese.
All'inizio del '300, attorno alla vasca si disposero le abitazioni, le locande e la chiesa che, vista l'abbondanza di acqua, fu dedicata a San Giovanni Battista, festeggiato il 24 giugno con una processione attorno vasca e benedizione dei campi. In questo periodo le terme furono frequentate anche da Caterina da Siena (tra il 1362 ed il 1367), portata dalla madre ad incontrare dame e cavalieri nel tentativo di distoglierla dal proposito di farsi monaca. Non aveva però fatto i conti con la tenacità della futura santa, la quale trasformò quello che era un piacere in un'occasione di penitenza: secondo la tradizione, Caterina si procurava sofferenze fisiche facendo il bagno dove l'acqua sgorgava caldissima. La leggenda vuole che, ancora oggi, sia possibile intravedere nell'acqua della vasca una scia luminosa che indica il percorso seguito da Caterina per raggiungere la sorgente.
  La fortuna delle terme in questo periodo è attestata dalla residenza estiva di papa Pio II (Enea Silvio Piccolomini), che nacque nella vicina Pienza. Il suo Palazzo, che domina la piazza d'acqua, fu realizzato su disegno di Bernardo Rossellino, uno dei maggiori architetti del primo Rinascimento. Nel '700, quando il borgo era di proprietà dei Chigi, ricca e potente famiglia di Siena, fu costruito il primo stabilimento termale, e da allora la storia di Bagno Vignoni si è legato all'industria termale.

 

La bellezza di Bagno Vignoni è dovuta anche al paesaggio circostante, tutto da percorrere.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BAGNI SAN FILIPPO

Con i suoi 91 abitanti, Bagni San Filippo è una minuscola località del comune di Castiglione d’Orcia. Come si evince dal nome di quest’ultima, ci troviamo in Val d’Orcia, splendida zona del sud-est della Toscana interamente contenuta all’interno della provincia di Siena. E’ una rinomata località termale, dove sgorgano acque sulfuree che, una volta giunte in superficie, formano depositi calcarei bianchissimi, pozze e cascatelle. Tra questi, il più famoso è sicuramente la Balena Bianca, un’enorme ammasso di calcare bianco che, per la sua imponenza, ricorda proprio il profilo di una balena. Le acque termali sgorgano all’interno di un piccolo fiume, situato all’estremità est del centro abitato, e quindi sono libere, gratuite e aperte a tutti.

La Grotta di San Filippo

Secondo la leggenda, San Filippo Benizi si ritirò in questa grotta all’incirca verso la seconda metà del Quattrocento, e percuotendo una roccia con il suo bastone, fece sgorgare acque curative per riconoscenza verso gli abitanti del posto, che durante la sua permanenza lo avevano accolto proprio come uno di casa. Da questa leggenda nasce la cappella, costruita dai fedeli all’interno della grotta, oltre all’eremo dei Servi di Maria. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Programma (di massima) 

CAPODANNO
29 DICEMBRE - 2 GENNAIO

29 dicembre
arrivo e sistemazione in camera in camera dalle 11
ore 13 Pranzo di Benvenuto
16-17 Tè e spezie delle Feste
18-20 Presentazione Programma:
In Cammino verso il Nuovo Anno - Yoga e Meditazione
20.30 Cena veg delle feste
Tè spezie e dolcetti delle Feste davanti al camino

30 dicembre
07-09.30 Mantra Sadhana - Yoga del mattino: asanas e pranayama

9-10 Colazione 
Relax,tempo libero /Riti e Festivita' nei Borghi/ Cammini in Silenzio
17-18 Tè e spezie delle Feste
18-20 Yoga e  Meditazione
20.00 Cena Minestre d' Inverno e Castagnata

31 dicembre  
07-09.30 Mantra Sadhana - Yoga del mattino: asanas e pranayama
9-10 Colazione di San Silvestro
Relax tempo libero - Cammini in Silenzio
16-17 Tè e spezie delle Feste
17-20 Meditazione per Fine e Inizio Anno  
Havan Preghiera al Fuoco 
20.30 Aperitivo e Cenone di San Silvestro
poi in Silenzio e insieme verso la mezzanotte
Mantra, Canti e Luci per il Benvenuto al Nuovo Anno

1 gennaio
La magia delle acque calde Bagni san Filippo 
08-09 Colazione del 1 gennaio
10.00 Partenza per Bagni San Filippo 
Ritorno previsto per le 16-17
tè e spezie delle Feste
18-20 Yoga e Meditazione di Inizio anno Nuovo
20.30 Cena di Inizio Anno Nuovo
Riposo
2 gennaio
07-09 Sankalpa e Mantra Sadhana - Yoga del mattino: Asanas e Pranayama
Conclusione del Programma
09-10 Colazione
1o-12 Saluti e partenze 

 

2 gennaio e 3 gennaio

programma sulla base dei giorni precedenti.

Cammini e Ciaspolata sul Monte Amiata


EPIFANIA 
4-7 GENNAIO
4 Gennaio

programma sulla base dei giorni precedenti.
Arrivo e sistemazione in camera in camera dalle ore 14

16-17 Tè e spezie delle Feste
18-20 Presentazione Programma- Yoga e Meditazione della sera
20.30 Cena veg delle feste
Tè spezie e dolcetti delle Feste davanti al camino 
Riposo
5 gennaio

Bagni Vignone
07-8.30 Yoga del mattino: asanas e pranayama

9-10 Colazione
10.30 Bagni Vignone/riposo /tempo libero
16-17 Tè e Spezie delle Feste
18-20 Yoga della sera: asanas pranayama e Meditazioni
20.30 Cena
Relax davanti al camino 
Riposo

6 gennaio

Guru Bakti : Preghiera al Fuoco Mantra e canti devozionali per Inizio Anno Nuovo
06-8.30 Guru Bakti e Yoga del mattino: asanas e pranayama

9-10 Colazione
10.30 /riposo /tempo libero/Cammini e Festivita nei Borghi
16-17 Tè e Spezie delle Feste
18-20 Guru Bakti e Yoga della sera: asanas e pranayama
20.30 Cena
Relax davanti al camino
Riposo
7 gennaio
07-09 Sankalpa e Mantra Sadhana - Yoga del mattino: Asanas e Pranayama e Co9nclusione del Programma
09-10 Colazione
11-12 Saluti e Partenze 


con la partecipazione del nostro
HOME RESTAURANT
AJNI NATURAL CAFE’ & RISTORANTE VEGETARIANO VEGANO BIO

 

 

PRENOTAZIONI MAX ENTRO 15 NOVEMBRE

 


SUPER OFFERTA!!!

Prenotazioni entro il  15 Ottobre

ma vista la data e la disponibilità limitata di camere in una villa privata è consigliato prenotare prima possibile!

Le camere dependance sono poche e la disponibilità è molto limitata! 
 

COSTI (A PERSONA )

Offerta COSTI fino al 15 ottobre!


 

ONLY CAPODANNO
29 DICEMBRE-2 GENNAIO
(4 notti /5 giorni)

CAMERA SINGOLA CON BAGNO PRIVATO €890
CAMERA SINGOLA BAGNO PRIVATO DEPENDA
NCE €850

CAMERA DOPPIA CON BAGNO PRIVATO €690 a persona

CAMERA DOPPIA DEPENDANCE CON BAGNO PRIVATO €650 a persona

ONLY EPIFANIA
4-7 GENNAIO (3 notti/4 giorni)

CAMERA SINGOLA CON BAGNO PRIVATO €850
CAMERA SINGOLA BAGNO PRIVATO DEPENDANCE €790

CAMERA DOPPIA CON BAGNO PRIVATO €650 a persona

CAMERA DOPPIA DEPENDENCE CON BAGNO PRIVATO €590 a persona

 

CAPODANNO & EPIFANIA 

29 dicembre-7 gennaio (9 notti/10 giorni)

CAMERA SINGOLA CON BAGNO PRIVATO €1590
CAMERA SINGOLA BAGNO PRIVATO DEPENDANCE €1490

CAMERA DOPPIA CON BAGNO PRIVATO €950 a persona

CAMERA DOPPIA DEPENDANCE CON BAGNO PRIVATO €890 a persona



IL COSTO COMPRENDE:
SOGGIORNO, PROGRAMMA YOGA, COLAZIONE E CENE.
APERITIVO, CENONE E BRINDISI DI SAN SILVESTRO (CON AJNI RISTORANTE VEG).
MEDITAZIONI E CANTI DEVOZIONALI CON HARMONIUM,

PREGHIERA AL FUOCO
TRANSFER A/R  STAZIONE CHIUSI/RESIDENZA

(IN ORARIO COMUNE E NELLE DATE UFFICIALI.)
UNA PULIZIA CAMERA E CAMBIO BIANCHERIA A META' SETTIMANA PER I SOGGIORNI LUNGHI MINIMO 6 NOTTI.
TESSERA ASSOCIATIVA CSEN 2023

TASSA DI SOGGIORNO

IL COSTO NON COMPRENDE:
TAXI IN ORARI / GIORNI DIFFERENTI / ESCURSIONI,

PULIZIE E CAMBIO BIANCHERIA EXTRA (FACOLTATIVE-COSTO €15 OGNI VOLTA-pulizie e cambi biancheria extra vanno richiesti al momento della prenotazione)

INGRESSI MUSEI, CHIESE, BAGNI TERMALI PRIVATI DI BAGNI VIGNONI 

PRENOTAZIONI
MAX ENTRO 15 NOVEMBRE
Per partecipare ai Programmi Yoga residenziali è necessario:
compilare l'apposito modulo di registrazione a
Francesca Marchi Scuola di Yoga 
Associazione Sportiva Dilettantistica e Ente di Promozione sociale e culturale 
affiliata CSEN
+ caparra di €350 
tramite bonifico bancario (le coordinate per il bonifico saranno comunicate al momento della prenotazione)
inviando copia a:
francescamarchiyoga@gmail.com
SMS o whatsapp al +39 3480806129

In caso di disdetta per motivi giustificati la caparra sarà rimborsata interamente con un Buono da utilizzare per un' altro Ritiro Yoga 2024.
Il saldo dovrà essere eseguito tramite bonifico bancario max entro il 5 DICEMBRE.
Il saldo non è rimborsabile.

Siamo a vostra disposizione per qualsiasi richiesta o chiarimento per agevolare le vostre prenotazioni e....
semplicemente Vi aspettiamo!

meteotrip-amiata-neve-ciaspole.jpg
bagno-vignoni-frame.jpg
DSC_1586.jpg
1692439872651.jpg
1692439872604.jpg
1692439872624.jpg
1692439872596.jpg
1692439872644.jpg
1692439872663.jpg
bottom of page