top of page
assisi alta-06.png

Cantico delle Creature o Canzone di Messer lo  Frate Sole

Francesco d'Assisi

Altissimu, onnipotente, bon Signore, Tue so’ le laude, la gloria e l’honore et onne benedizione. Ad Te solo, Altissimo, se konfane, e nullu homo ène dignu Te mentovare.Laudato si, mi’ Signore, cum tutte le Tue creature, spezialmente messor lo frate Sole....

Laudato si’ mi’ Signore,  per sora Luna e le stelle...Laudato si’ mi’ Signore, per frate Vento...Laudato si’ mi’ Signore, per sor’Acqua...Laudato si’ mi’ Signore, per frate Focu..., Laudato si’ mi’ Signore, per sora nostra matre Terra...

Laudato si  mi’ Signore, per quelli ke perdonano per lo Tuo amore...Laudato si’ mi’ Signore, per sora nostra Morte corporale...

Laudate e benedicete mi’ Signore et rengraziate e serviateli cum grande humilitate.

     

San Francesco lo chiamava Cantico di Frate Sole ed è ancora oggi a distanza di 8 secoli la Preghiera più famosa di ringraziamento che coinvolge il mondo intero. Francesco si sente in cammino come il compagno di viaggio di tutte le creature: uomini, animali e piante come un unica famiglia.
Scrive Tommaso da Celano:

"Se vedeva distese di fiori si fermava a predicare loro e li invitava a lodare e ad amare Dio come esseri dotati di ragione, allo stesso modo le messi, le vigne, le pietre e le selve, le belle campagne, le acque correnti e i giardini verdeggianti, la terra e il fuoco, l'aria e il vento, con semplicità e purezza di cuore invitava ad amare Dio.
E chiamava tutte le Creature con il nome di fratello e sorella."
 


il Ritiro Yoga sarà ispirato in modo particolare al tema
Consapevolezza dell' Energia divina nella Natura presente in ogni forma del Creato
guidati dal pensiero di Fr
ancesco e Chiara d'Assisi

ASSISI & LA VERNA

Ritiri Yoga & Foreste Sacre

11-24 agosto

settimane e vacanze brevi

prenotazioni max entro 20 giugno

 ASSISI

Città di Pace

1709824663373_edited.jpg

Mandir della Pace
(simbolo di Francesco d'Assisi che unisce tute le Religioni
Eremo delle Carceri Assisi





















la nostra Residenza

Un antico Casale
in una Tenuta storica Dimora d'Epoca


Dono e privilegio
essere ospiti in questo luogo e in una terra di santità   
Un antico Casale 
 
immerso nell'Immensità dei boschi e uliveti alle porte di Assisi
dove lo sguardo si perde nell'Infinita bellezza del Creato che ha parlato a Francesco
ed è qui che  l'Anima finalmente respira e trova Pace

https://www.agriturismo-lamontagnola.it/agriturismo-umbria-con-piscina/

1717601635371.jpg

LA VERNA
La Foresta, l' Eremo di Francesco, il Santo Monte
"Non est in toto sanctior orbe mons"
(Non vi è al mondo Monte più santo)

download (11).jpg

Assisi & La Verna
sono luoghi che conservano e continuano a donare a tutto il mondo,
senza  chiedere nulla,
la storia e il pensiero di Francesco d 'Assisi, di Chiara, dei loro compagni  compagne di Cammino.
Venire in questi luoghi significa fare un immenso Dono al nostro cuore.
Venire non per cercare o per avere
ma per lasciare  ciò che copre i nostri occhi,
impedendo a noi stessi di vedere la Bellezza del Creato che vibra dentro ogni  Respiro.  
E' solo quando la Consapevolezza si risveglia
che comprendiamo attraverso la Vita  il vero grande significato dell' Amore.

Amo molto questi luoghi e sento di fare parte anche io di tutto cio...

E' qui che vi aspetto
per offrire a tutti lo Yoga,
il grande Yoga che a me è stato donato tanti anni fa 
il grande Yoga che non è di nessuno e che continua a fluire da cuore a cuore,
lo Yoga antico di millenni e millenni che umilmente vuole donare a ogni essere umano la chiave per arrivare alla nostra vera casa che risiede nel cuore. 
E per raggiungerla...è necessario lasciare...


Francesca 

1709825175433.jpeg
1675379973463.jpg

 e noi...

YOGA E MEDITAZIONE

 

ASSISI

NATURA  & SPIRITUALITA'

CAMMINI NEI BOSCHI & SENTIERI DI ASSISI

LUOGHI DI PACE E MEDITAZIONE 

LA VERNA

UNA FORESTA E L'EREMO DI FRANCESCO

STILE DI VITA YOGA & RIFLESSIONI

RELAX PACE SERENITA' & BUON CIBO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Programma (di massima)

Settimana 11-17 agosto 

ASSISI

1 GIORNO

Arrivi e sistemazione in camera dalle 14

ore 16,30-17,30 Tisane d'Estate di Benvenuto

ore 18-20 Presentazione e Introduzione al Programma

Pratica della sera: Asanas e pranayama - Meditazione

20.30 Cena 

Dopocena e programmazione del giorno dopo

2 GIORNO

ore 06-07 Mantra Sadhana Meditazione del mattino e Sankalpa

7-8.30 Yoga del mattino: Surya Namaskara - Asanas - Pranayama energizzanti

9-10 Colazione a buffet dolce/salata

11-15  Cammini meditativi  Assisi / il bosco  della Tenuta / relax / tempo libero

Pranzo libero / al sacco

ore 16.30-17.30 Tisane d'estate

ore 18-20 Yoga della sera: Esercizi preparatori, Asanas e Pranayama calmanti - Meditazioni (Yoga Nidra, Antar Mouna, Ajapa Japa)

20.30 Cena

Dopocena sotto le stelle

3 GIORNO

PROGRAMMA YOGA DEL MATTINO IDEM COME GIORNO PRECEDENTE

Ore 9-10 Colazione

ore 10.30 Cammini meditativi  Assisi //boschi della Tenuta / relax  / tempo libero

Pranzo libero / al sacco

18-20 Yoga della sera: Esercizi preparatori Asanas e Pranayama calmanti - Meditazioni (Yoga Nidra, Antar Mouna, Ajapa Japa)

Ore 20.30 Cena in giardino

Dopocena sotto le stelle

4 GIORNO

ore 7.00-9,00 Sankalpa e Mantra tradizione vedica

7.30-8.30 Yoga del mattino: Surya Namaskara - Asanas - Pranayama energizzanti

9-10 Colazione a buffet dolce/salata

11-15 Cammini meditativi  Assisi /boschi della Tenuta /relax  / tempo libero

Pranzo libero / al sacco

ore 16.30-17.30 Tisane d'estate

Ore 18-20 Yoga della sera: Esercizi preparatori, Asanas e Pranayama calmanti - Meditazioni (Yoga Nidra, Antar Mouna, Ajapa Japa)

20.30 Cena 

Dopocena sotto le stelle

5 GIORNO

FERRAGOSTO!

ore 06.-08 PREGHIERA AL FUOCO - mantra e canti devozionali tradizione vedica 

9-10 Colazione a buffet dolce/salata

11-15 Cammini /Picnic di ferragosto e Bagno al fiume

ore 16.30-17.30 Tisane d'estate

ore 18-20 Yoga della sera: Esercizi preparatori, Asanas e Pranayama calmanti - Meditazioni (Yoga Nidra, Antar Mouna, Ajapa Japa)

20.30  Cena di Ferragosto 

Dopocena sotto le stelle

6 GIORNO 

PROGRAMMA YOGA DEL MATTINO IDEM COME GIORNO PRECEDENTE

9-10 COLAZIONE

10.30-16 Cammini meditativi Assisi e boschi circostanti alla Tenuta / relax / tempo libero

pranzo libero / al sacco

ore 18-20 Yoga della sera: Esercizi preparatori, Asanas e Pranayama calmanti - Meditazioni (Yoga Nidra, Antar Mouna, Ajapa Japa)

ore 20.30 Cena in giardino 

Dopocena sotto le stelle

7 GIORNO 

PROGRAMMA YOGA DEL MATTINO IDEM COME GIORNO PRECEDENTE

9-10 COLAZIONE

10.30-17 LA VERNA Visita al Sacro Eremo e la Foresta -

( gli orari potranno essere modificati in base all escursione a La Verna-auto proprie o su richiesta pulmino per tutti )

pranzo libero all Eremo o al sacco

ore 18-20 Yoga della sera: Esercizi preparatori, Asanas e Pranayama calmanti - Meditazioni (Yoga Nidra, Antar Mouna, Ajapa Japa)

ore 20.30 Cena in giardino 

Dopocena sotto le stelle

8 GIORNO

7-8.30 Yoga del mattino e Conclusione del Programma - Riflessioni insieme

9-10 Colazione

10-11 PARTENZE E SALUTI

Settimana 18-24 (25) agosto

PROGRAMMA  IDEM COME LA SETTIMANA  PRECEDENTE

  

Un Programma rivolto tutti

1709824663368.jpg
1709824663390.jpg

Amare il Mondo
La visione positiva della Natura deriva dalla convinzione che in essa si riflette l'immagine del Creatore Emerge un senso di fratellanza tra l'uomo e il cosmo profondamente differente da altre tendenze religiose del Medioevo che disprezzavano il mondo terreno
Scrive La leggenda Antiqua San Francisci

"Ritornando da La Verna con impresse sul suo corpo le stigmate ricevute dal Signore, stremato di forze, Francesco si fermò a San Damiano nel quale vivevano Chiara e le sue compagne che avevano preparato per lui una semplice capanna al centro del Convento di San Damiano.Li, dopo 50 giorni di agonia, un mattino chiamò i frati e, pieno di gioia, insegnò loro il nuovo canto che aveva composto:"Altissimo onnipotente bon Signore.Laudato sie, mi Signore, cum tucte le tue Creature.." 

La Verna

Santità fondata sulla roccia. Ferma, fredda, immensa. La Verna è un luogo nel quale non si può non andare.

Per arrivare alla Verna bisogna salire. Se ci si arriva a piedi è faticoso ma  anche arrivando in macchina intuisci la preziosità e la particolarità del luogo. E fai silenzio per ammirarlo.
 

Questo Santo Monte era l’unica cosa “di proprietà” di San Francesco. Era un regalo del conte Orlando.

Francesco andava  insieme ai suoi frati  per essere più vicino a Dio.Aveva il suo letto sulla nuda roccia, passava giorni e notti a pregare nel bosco, a gridare a Dio, unico Signore della sua vita.

Francesco si nascondeva negli anfratti più remoti o cercava nel bosco un posto solitario, non voleva che neanche i suoi frati lo vedessero quando si ritirava in preghiera. Era il suo luogo segreto, il luogo dove solo Dio può entrare.

E nessun altro. Ognuno di noi ha un posto così nel cuore, ma spesso viene nascosto o dimenticato a causa delle troppe preoccupazioni di questo mondo.

Francesco ci ricorda il Silenzio. La solitudine. Come Dono del Cielo.

 Ma il monte della Verna è lì per testimoniare qualcosa di ancora più grande, umanamente inspiegabile, qualcosa che sfugge alla ragione umana, al controllo, alla comprensione.

Il monte della Verna ricorda la notte tra il 16 e il 17 settembre 1224 quando Francesco “da Cristo prese l’ultimo sigillo”

(v. 107 – canto XI – Paradiso).
Primo nella storia, venne trafitto nella carne dalla croce di Cristo. Francesco – che da tempo chiedeva a Dio di fargli sperimentare l’amore e il dolore che lui aveva provato nella sua Passione – ebbe una visione di un Serafino a sei ali e, appena scomparsa la visione, vide il regalo che il Signore gli aveva fatto. La carne delle mani, dei piedi e il costato era sanguinante e trafitta, proprio come la carne di Cristo sulla croce.
Mistero di infinita bellezza, Francesco avrebbe voluto mantenere il segreto fra lui e Dio, ma non ci riuscì. L’odore di santità si stava già respirando in seno alla sua fraternità e a tutti coloro che avevano avuto la Grazia di incontrarlo.
La pietra su cui Francesco si trovava quando venne visitato e inchiodato, è oggi custodita nella splendida cappella delle Stimmate, luogo unico al mondo per bellezza e profondità. La scena della crocifissione di Andrea della Robbia ti commuove al primo sguardo. E la frase “O vos omnes qui transitis per viam attendite et videte si est dolor sicut dolor meus” (O voi tutti che passate per la via, fermatevi e vedete se c’è dolore simile al mio), scritta alla base della scultura, urla piano il dolore e l’amore trafitto e risorto e ti lascia senza parole. In modo da non poter dire nient’altro che “Deus meus et omnia”,

Dio mio e mio tutto, Dio mio e mio tutto, Dio mio e mio tutto.

PRENOTAZIONI MAX ENTRO 20 GIUGNO

COSTI (a persona)

11-17 agosto (6 notti/7 giorni)

Camera singola  €1290 
Camera doppia condivisa  €890

Camera tripla/quadrupla condivisa  €850

(1 notte extra 17-18 agosto)

€100 camera singola-€60 a persona camera doppia -€50 a persona camera tripla/quadrupla

Long weekend (4 notti/5 giorni)

14-18 agosto

Camera singola  €890
Camera doppia condivisa  €690

18-24 agosto (6 notti/7 giorni)

Camera singola  €1290 

Camera doppia condivisa  €890

Camera tripla/quadrupla condivisa  €850

Assisi & La Verna 

Ritiro lungo 11-24 agosto

 

Camera singola  €2390 

Camera doppia condivisa  €1490

Camera tripla condivisa  €1390

 

IL COSTO COMPRENDE:

Soggiorno e pasti vegetariani: colazione, cena vegetariana/vegan (cucina della tradizione/Om Home Restaurant).

Tisane del pomeriggio/sera, Concerto e Apericena di Ferragosto.

Programma Yoga e Meditazione.

Tessera associativa Csen valida 12 mesi necessaria per frequentare le attività della nostra Associazione sportiva e culturale affiliata alla Csen. 

 

COSTI EXTRA

pranzi, pulizie e cambi biancheria extra (€15 a volta), taxi navetta €15 a persona a tratta in orario comune che verrà deciso sotto data. Transfer privati €35 a tratta.

La notte extra all'Eremo della Verna. 

PRENOTAZIONI MAX ENTRO 20 giugno

VISTA LA DATA E' CONSIGLIATO PRENOTARE PRIMA POSSIBILE.

 

Per partecipare ai Programmi Yoga residenziali è necessario:

compilare l'apposito modulo di registrazione a

Francesca Marchi Scuola di Yoga tradizione satyananda yoga

Associazione Sportiva Dilettantistica e Ente di Promozione sociale e culturale affiliata CSEN

+ caparra di €250 per weekend / €350 per settimane

tramite bonifico bancario (le coordinate per il bonifico saranno comunicate al momento della prenotazione)

inviando copia a: francescamarchiyoga@gmail.com

SMS o whatsapp al 3480806129

 

In caso di disdetta per motivi giustificati la caparra sarà rimborsata interamente con un Buono da utilizzare per un altro Ritiro Yoga 2024.

Il saldo dovrà essere eseguito tramite bonifico bancario max entro 30 giorni precedenti al vostro arrivo. 

Siamo a vostra disposizione per qualsiasi richiesta o chiarimento.  agevolare le vostre

1717601635280.jpg
1631021655990_edited.jpg
1717601635275 (1).jpg
1717601635311.jpg
1717601635322.jpg
1717601587803.jpeg
1717601587782.jpeg
1717601635338.jpg
1717601587787.jpeg
1717601635348.jpg
1717601635332.jpg
matrimoni-la-montagnola-agriturismo-2.webp
bottom of page